Una domanda....un esperto...una risposta... Inviate le vostre domande al Dott. Caraffa

08 giugno, 2006

Che TI venga un colpo se quello non e' il vecchio Tom

Eccomi di ritorno dal microtour di due giorni (pullman granturismo, e visita alle capitali scandinave, ai mercatini di natale, la festa del biancospino di Pechino, passeggiata nel marsupio di un vero canguro, l'insalata di Pisa e la torre di riso....forse ho fatto un po' di confusione)
che ho testè concluso...
Rilassato, corroborato, e' una gioia controllare la posta elettronica e constatare che tanti cari amici abbiano deciso di condividere i loro dubbi amletici...

Veniamo alla domanda inviataci da Ly Ly:


Caro dottore, ho una domanda che non mi fa dormire....

vorrei sapere perchè, se mi cade una fetta di pane e nutella, finisce sempre a terra dalla parte della nutella? Mi risponda la prego


Non potevo certo rimanere indifferente ad una così sofferta richiesta di aiuto e guarda caso, e' giunto per noi, cadendo quasi come un fagiolo...cioè a pennello, il magnifico Sig. Edward Parchinsone


Sig. Edward Parchinsone aka Edward Mani di M***A

Tuttologo e grande cultore delle unghie dei piedi

Diplomato in sanguisughe palustri e silvestri

Massimo esponente della congrega del Tremolio

Studia fin dalla tenera età il magnetismo opposto del pluripalmo viscido (grave malattia detta anche della saponetta sgusciante)


Sig. Edward Parchinsone:

ringrazio per la domanda e passo subito a risponderLe. Focalizziamo il problema considerando innanzitutto che, come notoriamente risaputo "Omnia Nutella Divisa est in partes tres". assodato ciò dobbiamo tenere presente che ognuna delle categorie nocciolacee della suddetta ha una propria densità, che sommata alla forza di attrazione molecolare della fetta cerealicola che la accompagna, provoca un flusso gaussiano capace, nell'interazione con l'ambiente circostante, di generare un rivolgimento positronico che -tenendo come costante il valore spazio/temporale delimitato dal piano A dal quale parte al piano B verso il quale si dirige (che per maggiore semplicità chiameremo in seguito PAVIMENTO), determina lo sconvolgimento a livello subspaziale della medesima, imprimendole una velocità di rotazione tale da ingenerare temperature che poco si discostano dal punto di fusione del criceto. in definitiva: SFIGA!


Cara amica, questa risposta non ammette repliche a quanto pare, guardati quindi bene dalla sfiga e soprattutto avvediti di non attraversare la strada ai gatti neri onde evitare effetti nefasti nelle povere bestiole...

Con questo vi saluto cari amici e vi rimando alla prossima risposta...nano nano

Dottor Caraffa

2 Comments:

Blogger 6mrk9 said...

giusto per non sbagliare mi sono dato una... toccatina!

bravi ragazzi!

2:32 PM

 
Anonymous Anonimo said...

mmm tutto molto chiaro.... mi soge un dubbio... l'errore è stato nello spalmare la nutella sulla fetta di pane, se avessi strofinato il pane sulla nutella avrei cambiato la sorte della povera fetta prima, degli animaletti x strada dopo e il punto A non si sarebbe chiamato pavimento e poi.... e poiii e poi... di giorgia...
ciao grazie, ly

4:49 PM

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile